Il browser in uso non è supportato

Stai utilizzando un browser che non è più supportato. Per continuare a visitare il nostro sito Web, scegli uno dei seguenti browser supportati.

La nostra presenza a livello mondiale

Selezionare una business area, il paese e la lingua.

Close

La tradizione di Chicago Pneumatic

 

Dalla progettazione del primo avvitatore a massa battente, alla partecipazione nella missione spaziale Apollo 8 e al potenziamento delle rete della metropolitana di Riyadh, ogni decennio ha contribuito alla nostra evoluzione e trasformazione per il futuro. Questo è il nostro percorso:

1900

  • John W. Duntley incontra il magnate dell'acciaio Charles M. Schwab nel 1901 e Chicago Pneumatic viene acquisita.
  • Brevettiamo il primo martello pneumatico a valvola singola e sviluppiamo una nuova linea di prodotti, tra cui utensili pneumatici e perforatrici da roccia.
  • L'azienda si espande all'estero, con l'apertura di nuovi uffici nel Regno Unito, in Canada e in Germania.

Gli anni '10

  • Produciamo un motore semi-diesel a olio a due cicli orizzontale per alimentare i nostri compressori.
  • Perfezioniamo la valvola Simplate, che sostituisce le valvole meccaniche sui compressori. Si tratta di un'innovazione tecnologica rivoluzionaria adottata da tutti i produttori di compressori.
  • Inizia la produzione dell'auto CPT a benzina e dei camion "Little Giant".
  • Sviluppiamo nuove linee di prodotti per soddisfare la crescente domanda di utensili pneumatici e perforatrici da roccia.
  • Iniziamo la produzione di un motore semi-diesel a 2 cicli per alimentare i compressori Chicago Pneumatic.

Gli anni '20

  • Realizziamo un motore diesel che verrà utilizzato nelle auto da corsa in tutta Europa.
  • Iniziamo a produrre attrezzature rotative per la perforazione di pozzi petroliferi, una tecnologia che continuerà a essere utilizzata nella prospezione petrolifera nel secolo successivo.

Gli anni '30

  • Progettiamo e produciamo il primo avvitatore a massa battente al mondo, sia nella versione pneumatica che elettrica.
  • I nostri utensili e le nostre attrezzature vengono utilizzati per i lavori di scavo e costruzione dell'Empire State Building.
  • Le nostre attrezzature per l'edilizia e l'estrazione mineraria vengono utilizzate per la realizzazione di siti di interesse come:
    • Lincoln Tunnel, New York
    • Triborough Bridge, New York
    • Rete metropolitana di Chicago
    • Diga di Boulder, Arizona
    • Diga Grand Coulee, Washington
    • Otto dighe comprendenti il progetto di produzione energetica e controllo delle alluvioni per la Tennessee Valley Authority e il
    • ponte sospeso Golden Gate a San Francisco.

Gli anni '40

  • L'immagine di Rosie the Riveter (Rosie la rivettatrice) con il suo martello rivettatore Chicago Pneumatic debutta sul Saturday Evening Post e diventerà un'icona culturale.
  • Sviluppiamo la macchina svasatrice a caldo che viene utilizzata in quasi tutta la produzione di aeromobili di quel periodo. 

Gli anni '50

  • Le nostre punte di perforazione infrangono tutti i record di profondità raggiungendo quasi 20.000 piedi.
  • Viene introdotto l'estrattore di brocce portatile per i rivetti dei velivoli.
  • Vengono introdotti gli avvitatori a massa battente per il controllo della coppia in acciaio per la costruzione del Tishman Building a New York.
  • Gli avvitatori a massa battente CP610 vengono utilizzati per la costruzione del Carquinez Bridge nella San Francisco Bay Area.
  • Gli avvitatori a massa battente per il controllo della coppia vengono utilizzati in esclusiva per la costruzione della struttura a ponte del Glen Canyon Bridge che collega Utah e Arizona.
  • I CP G-900 Tracdrils dotati di perforatrici CP-450 DR, i fioretti CP-69 e i fioretti CP-39A vengono utilizzati nella costruzione dell'autostrada a doppia corsia di marcia attraverso lo storico valico Donner Pass.

Gli anni '60

  • Il nostro motore elettrico alimenta una pompa che gonfia tre sacche sulla capsula Apollo 8 al momento dell'ammaraggio nel Pacifico.
  • Realizziamo utensili specifici per la produzione di nuovi modelli di aeroplani: Boeing 737 e 747, Lockheed L1011 e C5A, Douglas DC-10 e il nuovo Concorde di British Aerospace.
  • Le perforatrici da roccia, i compressori e gli avvitatori a massa battente CP vengono utilizzati per la costruzione del Forth Road Bridge in Scozia.
  • Viene introdotto il primo cricchetto veloce del mondo, il CP728.

Gli anni '70

  • I nostri avvitatori vengono introdotti in un mercato automobilistico che già conosce i nostri cricchetti veloci.

Gli anni '80

  • Offriamo nuovi prodotti industriali: cacciaviti, utensili per l'assemblaggio e chiavi a cricchetto.
  • Il nostro logo viene rinnovato per il nuovo millennio.
  • Atlas Copco acquisisce Chicago Pneumatic Tool Company.

Gli anni '90

  • Lancio dei prodotti "The Classics": il trapano reversibile CP789H, il cricchetto CP828H e la smerigliatrice angolare CP854. Il nostro design autentico è oggi disponibile nella gamma The Classic.
  • Abbiamo vinto la medaglia d'argento dell'AMA per la nostra campagna "23 Parts", che dimostra come è possibile utilizzare solo 23 componenti intercambiabili per realizzare oltre 250 utensili di assemblaggio leggeri.

Gli anni 2000

  • Abbiamo inaugurato un centro tecnologico all'avanguardia a Nantes, in Francia. Qui i nostri team danno la massima attenzione a R&D, progettazione, prototipazione, test, e certificazione degli utensili industriali, con l'idea di far progredire l'automazione in tutti i settori.

Gli anni 2010-2020

  • In condizioni meteorologiche e geotermiche avverse, i nostri generatori e le nostre torri faro vincono la sfida, offrendo le massime prestazioni sulla rete della metropolitana di Riyadh.
  • Apriamo un nuovo showroom di utensili per i clienti e i distributori presso la sede di Rock Hill negli Stati Uniti.
  • La famosa serie televisiva a tema scientifico "Wicked Inventions" utilizza utensili Chicago Pneumatic.

<h6>Video sulla storia di Chicago Pneumatic</h6>

Loading...