Close

Dadi e bulloni degli avvitatori a massa battente pneumatici a coppia limitata: come evitare il serraggio eccessivo

27 novembre 2019

Avvitatori a massa battente

Una coppia applicata correttamente è fondamentale per garantire la sicurezza di un veicolo e dei suoi passeggeri. Gli utensili con coppia limitata sono fondamentali per serrare i dadi delle ruote alla coppia corretta.
Ma cosa sono gli avvitatori a massa battente a coppia limitata? Come funzionano e qual è l'utensile migliore da utilizzare? Scoprite di più su questi utensili per assicurarvi di non serrare eccessivamente i dadi delle ruote e di non rischiare la vita.

Che cos'è un avvitatore a massa battente a coppia limitata?

Un avvitatore a massa battente con funzione di limitazione della coppia consente un controllo efficiente del livello della coppia, limitando la coppia in senso orario per evitare un serraggio eccessivo. L'utensile non smette di funzionare, ma la coppia aumenta più lentamente, il che significa che è possibile assicurarsi di non aver serrato eccessivamente il dado.

Antoine Tourneux - expert head zoom

Gli operatori devono sempre completare il serraggio finale con una chiave dinamometrica calibrata per garantire che la coppia applicata sia precisa e conforme alle specifiche del produttore del veicolo.

Antoine Tourneux , Global Product Marketing Manager, Vehicle Service Air Tools, at Chicago Pneumatic, in Chicago Pneumatic

Come funziona un avvitatore a massa battente a coppia limitata?

Sono disponibili due tipologie di tecnologia per limitare la coppia, entrambe progettate per ridurre la potenza in senso orario una volta raggiunta una determinata coppia:

  • Modifica meccanica (che si verifica nel meccanismo battente dell’avvitatore)
  • Modifica della portata d'aria (che si verifica nel motore dell’avvitatore a massa battente)

Esaminiamo più da vicino entrambe le tipologie per capire quale offre le migliori prestazioni:

a. Avvitatore a massa battente a coppia limitata con modifiche meccaniche

Polarizzando il martello o l'incudine, o entrambi, i due componenti "scivolano" l'uno sull'altro e l'impatto sarà meno potente, anche se ancora presente.

b. Avvitatore a massa battente a coppia limitata con modifica della portata d'aria


Sono disponibili due tipi di modifica della portata d'aria, entrambi progettati per rallentare il rotore e quindi fornire meno potenza. Per meglio illustrare, di seguito viene mostrato un disegno di un motore pneumatico senza limitazione della coppia:
in un avvitatore a massa battente standard senza limitazione della coppia che non presenta modifiche alla portata d'aria, il diametro della porta di ingresso dell'aria è lo stesso sia in senso orario che in senso antiorario. Di conseguenza, in genere vengono erogati gli stessi livelli di coppia in senso orario e in senso antiorario. È possibile osservarlo nell'immagine riportata di seguito:

Motore pneumatico senza limitazione della coppia (in senso orario)

Motore pneumatico senza limitazione della coppia (in senso orario)
a: portata d'aria
b: porta di ingresso
c: motore (include pale, rotore e cilindro)
d: porta di scarico

Motore pneumatico con coppia limitata con porta di aspirazione ridotta

L'aria passa attraverso una porta di ingresso più piccola, che riduce la portata d'aria e, a sua volta, fornisce meno aria al rotore, il che significa che ruota più lentamente. Di conseguenza, il meccanismo battente azionato dal rotore è meno potente. È possibile osservarlo nell'immagine riportata di seguito:

Motore pneumatico con limitazione della coppia con porta di ingresso dell'aria polarizzata (in senso orario)

Motore pneumatico con coppia limitata con porta di aspirazione dell'aria ridotta (in senso orario)
a: portata d'aria
c: motore (include pale, rotore e cilindro)
d: porta di scarico
e: porta di aspirazione ridotta (più piccola rispetto a un utensile senza limitazione della coppia)

Motore pneumatico con coppia limitata con porta di scarico polarizzata

In questo caso, la distanza della corsa del rotore è inferiore dall'inizio della rotazione allo scarico e pertanto il rotore ruota più lentamente. Vedere l'immagine riportata di seguito:

Motore pneumatico a coppia limitata con porta di scarico polarizzata (in senso orario)

Motore pneumatico a coppia limitata con porta di scarico polarizzata (in senso orario)
a: portata d'aria
b: porta di ingresso
c: motore del rotore della lama
f: porta di scarico polarizzata

Valutazione delle due tecnologie di limitazione della coppia

Poiché gli avvitatori a massa battente a coppia limitata e modifiche meccaniche si basano su un martello e un'incudine che creano un contatto fisico, essi sono intrinsecamente soggetti a vibrazioni. Inoltre, nel punto di contatto si verifica un maggiore attrito, che si traduce in calore che può provocare potenzialmente un guasto.

È a questo punto che la scelta di utensili con modifica della portata d'aria può risultare più vantaggiosa. Gli utensili con una portata d'aria in ingresso ridotta consumano meno aria e hanno un notevole vantaggio in termini di vibrazioni ridotte rispetto agli utensili con modifiche meccaniche.

A seconda della marca e del produttore, gli utensili con modifiche della portata d'aria possono anche ridurre le vibrazioni in senso orario rispetto agli utensili senza limitazione di coppia. Ciò contribuisce a proteggere gli operatori dalla sindrome da vibrazione mano- braccio (HAVS), una patologia muscolo-scheletrica comune ma debilitante, spesso permanente, ma facilmente prevenibile, causata da un'esposizione intensa e ripetuta alle vibrazioni.

Indipendentemente dalla tecnologia utilizzata, le modifiche meccaniche e della portata d'aria garantiscono che, una volta raggiunto il livello ottimale della coppia, questo non venga superato. In questo modo si evitano i rischi associati al serraggio eccessivo.

expert article - icon recommendation

PROMEMORIA - Installazione della tubazione dell'aria
Per ottenere le massime prestazioni dagli utensili pneumatici, controllate che la tubazione dell'aria sia installata correttamente e sia stata sottoposta a manutenzione. È importante tenere presente che tutte le raccomandazioni del produttore si basano su una pressione di ingresso dell'aria di 6,3 bar/91 psi. Potete leggere la nostra guida per scoprire in che modo l’ottimizzazione dell'efficienza complessiva delle apparecchiature (OEE) può aiutarvi a mantenere costante la vostra produttività, garantire la sicurezza sul luogo di lavoro e il miglior ritorno sull'investimento.

Gli utensili con coppia limitata sono uguali agli utensili con blocco?

Gli utensili con blocco includono una funzione di blocco che monitora la coppia in senso orario per evitare un serraggio eccessivo. L'utensile smette di funzionare quando viene raggiunta la coppia specificata. Al contrario, l'avvitatore a massa battente a coppia limitata NON smette di funzionare, ma è la coppia a smettere di aumentare.

Antoine Tourneux - expert head zoom

Aumentate la sicurezza del veicolo! Gli avvitatori a massa battente a coppia limitata sono progettati in modo specifico per evitare il serraggio eccessivo dei dadi.

Antoine Tourneux , Global Product Marketing Manager, Vehicle Service Air Tools, at Chicago Pneumatic, in Chicago Pneumatic