Close

Integrazione meccanica

“ Quello che mi piace di più del mio lavoro è la riproduzione meccanica, cioè la parte di studio preliminare e di integrazione del progetto. Ho pezzi grandi e la sfida è quella di adattarli insieme, è emozionante! Il mio lavoro è molto vario: ho un compito in ogni fase dello sviluppo del prodotto ed è un piacere vedere il progetto nel suo complesso e non solo una piccola parte di esso. L'ingegneria meccanica è la spina dorsale dell'R&D. Posso interagire con diversi giocatori: i fornitori, l'hardware, il software, la produzione, la logistica, l'assistenza, il marketing ecc… è molto gratificante. ”

Serge Besnier , Ingegnere meccanico alla Chicago Pneumatic

I nostri ingegneri meccanici sono coinvolti in ogni fase dello sviluppo del prodotto. Sono le persone che dovranno assicurarsi che tutti i pezzi progettati per il prodotto si adattino insieme e funzionino alla perfezione.

Disegno del prototipo

Iniziano il progetto progettando l'architettura iniziale del nuovo utensile, sulla base delle esigenze definite dal cliente. Il primo passo è disegnare il prototipo. Per fare questo, gli ingegneri meccanici troveranno le soluzioni esistenti ma ne creeranno anche di nuove per assemblare insieme pezzi diversi per realizzare un prodotto che corrisponda alle direttive. Proporranno poi diverse soluzioni su carta e le collauderanno. A volte ciò che è su carta non viene fuori esattamente come previsto e quindi la soluzione viene modificata. Trovare il giusto equilibrio tra costi e vincoli di tempo è una vera sfida.

Progettazione del prodotto

La seconda fase del processo è la progettazione del prodotto. I nostri ingegneri meccanici mettono la fattibilità al primo posto: il prodotto proposto funzionerà nel mondo reale? Viene effettuata un'analisi dettagliata per identificare quali parti esistenti possono essere utilizzate per il progetto e quali nuove parti devono essere create. Successivamente viene proposto un progetto, tenendo conto di parametri più ampi come le condizioni di lavoro dell'utente finale, le norme applicate e gli obiettivi del progetto. I progetti passano anche attraverso i seguenti controlli principali:

FMEA: modalità di guasto e analisi degli effetti

Qui i nostri ingegneri meccanici analizzano tutti i potenziali rischi di malfunzionamento del prodotto e definiscono i punti di controllo necessari al fine di evitare eventuali problemi effettivamente connessi.

Analisi di industrializzazione

L'obiettivo di questa analisi è garantire che il prodotto finale possa essere industrializzato e che, al termine del processo produttivo, il prodotto soddisfi tutti i requisiti richiesti. Durante la fase di sviluppo del prodotto, i nostri ingegneri meccanici lavorano duramente per ridurre la probabilità che sorgano problemi durante la produzione. Ad esempio:

Una volta che la fattibilità del progetto è confermata, dobbiamo confermare che il costo sia accettabile. L'anticipazione è fondamentale per dare vita al progetto in modo tempestivo. Se finiamo con una soluzione troppo costosa, è troppo tardi per ricominciare da capo, quindi il controllo dei costi è una parte continua dello sviluppo del prodotto.

Schemi di progettazione

Una volta che sono sicuri di avere un prodotto fattibile che soddisfa i vincoli di tempo e di costi, i nostri ingegneri meccanici passano alla fase successiva: gli schemi di progettazione. Questo è un compito importante che richiede molti controlli e attenzione ai dettagli. Se è necessario una modifica dopo la realizzazione degli schemi di progettazione, ogni persona coinvolta nel prodotto (inclusi R&S, logistica, produzione, ecc.) viene informata e deve convalidare che questa modifica è possibile e non avrà alcun impatto. Le modifiche apportate dopo il lancio del prodotto possono essere particolarmente onerose e causare ritardi o richiami. Questo è il motivo per cui facciamo diversi test sul campo prima del lancio del prodotto in modo da eliminare il rischio di dover modificare il prodotto in un secondo momento. I nostri clienti possono quindi essere certi che un nuovo prodotto della Chicago Pneumatic funzionerà in modo affidabile fin dall'inizio.

Creazione di prototipi

Una volta che gli schemi di progettazione sono convalidati, i nostri ingegneri meccanici avviano la produzione dei pezzi di metallo e degli stampi di plastica. Anche oggi, lo stampaggio a iniezione di plastica può essere alquanto difficile da prevedere, così collaudiamo il prototipo ancora una volta in questa fase per rilevare le eventuali discrepanze.