Close

Collaudo in laboratorio

Wilhelm Isaac, team leader laboratorio di progettazione di Chicago Pneumatic

Il laboratorio di analisi garantisce che i nostri prodotti siano conformi, affidabili e sicuri secondo le norme interne e internazionali. I nostri processi e attrezzature collaudati ci permettono di confrontare l'attrezzatura della concorrenza e ottimizzare gli utensili Chicago Pneumatic per essere sempre un passo avanti rispetto alla concorrenza. Un altro compito preferito del laboratorio è di valutare concetti innovativi prototipati e vedere come le grandi idee prendono vita

Wilhelm Isaac , Team leader laboratorio di progettazione di Chicago Pneumatic

Il nostro laboratorio di collaudo di alto livello ci consente di:

  1. verificare la durata, la sicurezza, la qualità e l'ergonomia dei nostri prodotti
  2. confrontare i prodotti disponibili sul mercato per ottenere dati sulle prestazioni effettive e posizionare i nostri prodotti
  3. condurre alcuni test esplorativi per migliorare i nostri prodotti e sviluppare l'innovazione

Controllare la sicurezza/qualità

Per quanto riguarda il nostro primo compito, l'obiettivo principale del laboratorio è controllare due volte che lo strumento fornisca esattamente ciò per cui è stato progettato come riportato sul documento dei requisiti del prodotto.

Banchi di collaudo: spingere i nostri utensili al limite

I banchi di collaudo ci permettono di testare le prestazioni dell'utensile utilizzandolo in modo intenso fino a 2000 ore di continuo, replicando il ciclo di vita del prodotto in un tempo molto breve. Un ciclo segue tre fasi:
  1. utensile in funzione vuoto
  2. utensile in funzione sotto carico
  3. interruzione (altrimenti l'utensile si surriscalderebbe)
Il ciclo del test e la durata di vita prevista variano a seconda del tipo di utensile, pertanto ogni test è personalizzato. Inoltre, a seconda del tipo di utensile si utilizzano diversi banchi di prova. Più utensili rotanti vengono testati usando un dinamometro (Magtrol), mentre l'impatto e le chiavi a cricchetto vengono testati usando tester idraulici per tester di carico (Skidmore).

Se al termine del test l'utensile è funzionante e ancora in esecuzione, possiamo garantire ai nostri clienti che i loro utensili dureranno a lungo e non presenteranno guasti.

Rumorosità e vibrazioni

Da Chicago Pneumatic, ci impegniamo a progettare utensili ergonomici, in particolare per quanto riguarda la rumorosità e le vibrazioni. La prassi del settore è quella di misurare il suono secondo ISO15744, ma spesso andiamo oltre le norme ISO per offrire un utensile con una prestazione migliore, con meno vibrazioni o rumori, rispetto a ciò che è attualmente disponibile sul mercato. Per esempio, ci sono molte opzioni per ridurre il rumore al di là dei requisiti ISO. Una di queste è l'implementazione di un silenziatore, che si rivela un compito molto impegnativo poiché il silenziatore deve:
  • essere molto compatto
  • creare una caduta di pressione minima (al fine di non penalizzare le prestazioni dell'utensile)
  • funzionare in un'ampia gamma di frequenze
  • essere realizzato con un materiale che non si ostruisce rapidamente

Lo sviluppo di questo tipo di soluzione richiede molta esperienza e competenze per trovare la soluzione perfetta, soprattutto perché questo processo varia da un utensile all'altro.

Test di sicurezza: nessun margine di errore

Test di sicurezza
I nostri test di sicurezza sono davvero importanti e garantiti al 100%. Non c'è spazio per gli errori quando si tratta di sicurezza. Già nella fase di progettazione, mettiamo i nostri prototipi alla prova sul campo, in modo da poter anticipare le situazioni che possono sorgere in seguito e migliorare il prodotto con il feedback degli utenti finali. Pertanto, dobbiamo fornire loro un utensile sicuro al 100%, anche se è ancora a livello di prototipo, questa è una priorità per noi. Il valore aggiunto delle prove sul campo è garantire che i nostri prodotti funzioneranno nella "vita reale" così come nel nostro laboratorio di prova. Inoltre, riteniamo che sia la chiave per coinvolgere i nostri utenti finali nello sviluppo dei nostri tensili poiché sono quelli che li conoscono meglio!

Infine, le nostre sale di prova, dove lasciamo cadere i nostri utensili sul cemento, ci danno un'idea di ciò che deve essere migliorato o rafforzato sull'utensile in modo che non si rompa; indipendentemente da ciò che gli accade nelle applicazioni della vita reale. Possiamo quindi garantirne la durata e robustezza.

Una volta che il prodotto è fabbricato, eseguiamo un test finale: il "test cliente". Ci mettiamo nei panni dei nostri utenti finali e supponiamo di ricevere il prodotto e di vederlo per la prima volta. Questo ci permette di convalidare molti punti di contatto e materiali per essere sicuri che il prodotto e i suoi collaterali siano all'altezza delle prestazioni e del livello di servizio attesi. Si tratta di un doppio controllo prima di aprire ufficialmente le vendite del prodotto. Nulla dovrebbe verificarsi durante questo controllo finale poiché tutti i punti sono stati controllati prima della produzione.

Prestazioni affidabili

Il nostro laboratorio è naturalmente una grande risorsa per il test dei nostri prodotti, ma mettiamo alla prova anche la concorrenza. Infatti, anche se abbiamo gli standard di settore per misurare il rumore, le vibrazioni e la sicurezza, non esiste un riferimento per calcolare i dati delle prestazioni.

Pertanto, per essere sicuri che i prodotti di Chicago Pneumatic superino gli altri, gestiamo i prodotti della concorrenza nel nostro laboratorio di prova per avere dati sulle prestazioni effettive con cui confrontarli. I nostri standard di collaudo e i requisiti di qualità sono estremamente elevati e quindi ci siamo sempre basati su dati di prova della vita reale.

Tutti i nostri dati sulle prestazioni sono misurati nelle sale di collaudo e vengono prelevati dalla produzione in serie del prodotto una volta che è stato completamente finalizzato, in modo che i dati delle prestazioni siano il più accurati possibile per l'utente.

Questo laboratorio di collaudo è la chiave di tutto ciò che facciamo. Ci aiuta a essere reattivi e a capire meglio i nostri utensili, poiché possiamo vederli in azione. Il nostro team di marketing lo trova un vero e proprio vantaggio in quanto ciò dà loro un equo confronto tra i nostri utensili e quelli della concorrenza, in modo da poter posizionare i nuovi prodotti rispetto a ciò che esiste oggi e portare valore aggiunto ai nostri clienti.

Prove sperimentali

Queste strutture consentono anche al team R&D di mettere in pratica alcuni esperimenti di simulazione per replicare l'utilizzo reale dell'utensile all'interno delle nostre sale di collaudo. Questo porta spesso ad alcune grandi idee.

Le nostre smerigliatrici angolari lo illustrano perfettamente. Hanno una vite di sicurezza per evitare la rotazione della mola in caso di guasto al motore. Questo è il risultato diretto di una prova di simulazione.

Infatti, attraverso uno stretto contatto con il cliente, sappiamo che a volte il motore si blocca (a causa di un impianto dell'aria non funzionante, ad esempio). Così, nel nostro laboratorio, abbiamo simulato un arresto improvviso di un motore (naturalmente lo strumento è stato messo in esecuzione in un involucro di protezione per questo particolare test) e testato diversi approcci per impedire che questo evento accadesse. I nostri ingegneri hanno accettato la sfida e hanno sviluppato una soluzione molto semplice ma robusta per questo problema. L'abbiamo convalidata aggiungendo una vite di sicurezza, che ha impedito che la ruota si allentasse in caso di guasto della lama del motore. In base ai risultati del test, abbiamo deciso di standardizzare questa vite di sicurezza su tutte le nostre smerigliatrici industriali, anche se questo non è un requisito di nessuna norma di sicurezza attuale.

Non accettiamo mai compromessi quando si tratta di sicurezza. A volte, dobbiamo andare persino oltre le norme ISO perché la sicurezza dei nostri clienti è al primo posto.