Close

Buona protezione

Le doppie guarnizioni proteggono il motore e i cuscinetti da acqua e fango

Robusto

Alloggiamento in ghisa

Funzionamento semplice

Nessun danno in caso di funzionamento senza carico

Pompe di estrazione e pompa per fanghi

Pompe di estrazione

Le nostre pompe di estrazione sono di tipo centrifugo e pompano il fluido tramite una girante azionata ad aria. La pompa deve essere immersa nel liquido da estrarre, che fuoriesce attraverso la porta di uscita. Queste pompe sono progettate per elevate prestazioni e lunga durata.

Entrambi i modelli eseguono un pompaggio solo ad una profondità di 22 mm dalla base. Non necessitano di adescamento e possono funzionare in modo continuo, o anche a secco, senza che si verifichi un surriscaldamento. Possono essere totalmente sommerse, tramite una valvola di non ritorno sul tubo di scarico o un tubo lungo che termina al di sopra del livello del liquido. Le pompe possono essere impiegate in luoghi in cui l'uso eccessivo o irregolare è inevitabile o accettabile in termini di aumento della produttività. Hanno dimensioni relativamente ridotte con una grande capacità e possono quindi essere utilizzate in spazi ristretti.

Pompa per fanghi

Le nostre pompe per fanghi funzionano mediante il riempimento della camera della pompa con del liquido per mezzo di una configurazione Venturi, dove l'aria compressa viene forzata attraverso una restrizione nella parte superiore della testa della pompa, creando una sovrapressione all'interno della camera. Il liquido pompato viene quindi aspirato nella camera della pompa attraverso una valvola di ingresso. Quando la camera è piena, viene attivata una valvola e la camera viene pressurizzata. Il contenuto della camera fuoriesce dalla porta di uscita. La nostra pompa per fanghi può funzionare parzialmente sommersa. Può inoltre essere utilizzata per alcune applicazioni di aspirazione poiché non deve essere necessariamente immersa nel liquido.